Si chiama moonbike ed è un mezzo a metà strada tra una e-bike e una motoslitta

Per gli appassionati di gite in montagna in luoghi poco accessibili, arriva il primo mezzo da neve elettrico a metà strada tra bicicletta e motoslitta.

Si tratta della moonbike, prodotta dalla startup francese Moonbikes, brevettata appositamente per essere utilizzate sulle strade innevate.

Nicolas Muron, CEO e fondatore del marchio, racconta che “l’ambiente è al centro della missione di Moonbikes, la nostra tecnologia brevettata è stata sviluppata in risposta alle sfide del trasporto rispettoso dell’ambiente”.

Si tratta di un mezzo monoposto che può raggiungere la velocità massima di 42 chilometri orari e può circolare fino a una temperatura di -25 gradi centigradi.

Moonbike ha il telaio di una bicicletta ma monta un cingolo sulla ruota posteriore e uno snowboard su quella anteriore, rendendola così il mezzo green perfetto per viaggiare sulla neve.

Mobilità sostenibile, per il 78% degli italiani la prossima auto sarà elettrica o ibrida

Articolo precedenteKenya, un incendio sta distruggendo il parco nazionale di Aberdare
Articolo successivoEuropa Verde attacca Cingolani: “Leoni da tastiera? Rispetti chi non la pensa come lui”