Roma e Dintorni

Roma, arrivano i laboratori green in biblioteca per bambini

Condividi

Roma Eventi. In corso, già dal 4 maggio e fino al 1°giugno la seconda edizione del progetto per bambini “Biodivercittà – Alla scoperta del verde nelle biblioteche di Roma”. Laboratori sulla biodiversità per bambini dai 3 anni in su, in 9 biblioteche del circuito. Per scoprire e conoscere le pianti e gli animali della città. 

Seconda edizione del progetto “Biodivercittà – Alla scoperta del verde nelle biblioteche di Roma a cura dell’Associazione G.Eco in collaborazione con Frascati Scienza. Quattro laboratori green per bambini, per scoprire e conoscere da vicino piante e animali che popolano gli spazi verdi della città.

LE BIBLIOTECHE

  • Biblioteca Vaccheria Nardi – via di Grotta di Gregna 37 (IV Municipio
  • Biblioteca Gianni Rodari – via Francesco Tovaglieri 237 a (V Municipio)
  • Biblioteca Villino Corsini di Villa Pamphilj – Villa Doria Pamphilj, largo 3 giugno 1849 (Municipio XII)
  • Biblioteca Fabrizio Giovenale – via Fermo Corni snc  (IV Municipio)
  • Biblioteca Casa dei bimbi -Via Libero Leonardi, 153 (Municipio VII)
  • Biblioteca Centrale Ragazzi – via San Paolo alla Regola 15-18 (Municipio I)
  • Biblioteca Laurentina – Centro Culturale Elsa Morante – Piazzale Elsa Morante (Municipio IX)
  • Biblioteca Raffaello– via Tuscolana, 1111 (Municipio VII)
  • Biblioteca Pier Paolo Pasolini – Viale Caduti per la Resistenza, 410/A (Municipio IX).

L’iniziativa è parte del programma di EUREKA! ROMA 2019 promosso da Roma Capitale e realizzato in collaborazione con SIAE.

LABORATORIO “SUPERPOTERI BESTIALI”
Il geco/Spiderman, la testuggine/Capitan America, la blatta/Superman e tanti altri vi aspettano, “superpoteri bestiali”.
Adatto a bambini dai 4 anni in su.

  • 17/05/2019 dalle 16:30 alle 17:30 presso la Biblioteca Centrale Ragazzi
  • 18/05/2019 dalle 11:00 alle 12:00 presso la Biblioteca Raffaello
LABORATORIO “PIANTA la PIANTA”
Semi delle piante che attirano gli insetti impollinatori! Ma come riconoscerli tra tanti? Semplice! Con una divertente sfida all’ultimo seme! E per finire, prendete un vasetto biodegradabile, preparatelo e decoratelo. Ora non resta che portarlo a casa e farlo germogliare… e vedere se arriverà qualche piccolo insetto a visitare le vostre piantine!
Adatto a bambini dai 3 anni in su.
  • 20/05/2019 dalle 17:00 alle 18:00 presso la Biblioteca Pier Paolo Pasolini
  • 22/05/2019 dalle 17:00 alle 18:00 presso la Biblioteca Raffaello
  • 22/05/2019 dalle 17.30 alle 18:30 presso la Biblioteca Gianni Rodari
  • 23/05/2019 dalle 17:00 alle 18:00 presso la Biblioteca Fabrizio Giovenale
  • 24/05/2019 dalle 16:30 alle 17:30 presso la Biblioteca Centrale Ragazzi
  • 25/05/2019 dalle 11:00 alle 12:00 presso la Biblioteca Vaccheria Nardi
  • 25/05/2019 dalle 15:30 alle 16:30 presso la Biblioteca Villino Corsini

LABORATORIO “CRASH! LA TORRE DELL’ECOSISTEMA! ”
Le specie tipiche del verde urbano. Una torre di mattoncini colorati, in cui ogni colore rappresenta una delle specie e i mattoncini si reggono gli uni sugli altri in un delicato equilibrio. Se si tolgono o aggiungono pezzi, la torre cambierà il suo equilibrio. Riuscirai a non farla crollare?
Adatto a bambini dai 5 anni in su.

  • 27/05/2019 dalle 17:00 alle 18:00 presso la Biblioteca Pier Paolo Pasolini
  • 27/05/2019 dalle 17:00 alle 18:00 presso la Biblioteca Raffaello
  • 29/05/2019 dalle 17.30 alle 18:30 presso la Biblioteca Gianni Rodari
  • 30/05/2019 dalle 17:00 alle 18:00 presso la Biblioteca Fabrizio Giovenale
  • 31/05/2019 dalle 16:30 alle 17:30 presso la Biblioteca Centrale Ragazzi
  • 01/06/2019 dalle 11:00 alle 12:00 presso la Biblioteca Vaccheria Nardi
  • 01/06/2019 dalle 15:30 alle 16:30 presso la Biblioteca Villino Corsini

 

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago