Batman salva decine di cuccioli dall’eutanasia. Una storia vera

Non è l’eroe che ci meritiamo, ma è quello di cui abbiamo bisogno. Questo ragazzo di 27 anni ha salvato  cani e gatti dall’eutanasia andando da canile a canile vestito come il Cavaliere Oscuro.

Chris Van Dorn, di Orlando, Florida, è un fan accanito dell’antieroe della DC. Quando ha iniziato ha fare volontariato per diverse associazioni di animali della sua città, ha deciso di combinare le sue due passioni e di indossare un costume da Batman per attirare l’attenzione sull’importanza dell’adozione degli animali. E possiamo dire che sta funzionando.

“Il costume di Batman è un modo per mostrare tutto il bene che voglio portare nel mondo”,  ha spiegato Van Dorn al sito web The Dodo.

Animali, “Se abbandoni, sei complice!”: parte la campagna estiva di Roma Capitale

Non solo ha usato il costume coper incoraggiare l’adozione di animali, ma è lui stesso, sempre vestito da Cavaliere Oscuro, a consegnare i cuccioli adottati nelle loro nuove case.

Inizialmente Van Dorn usava il costume per rimanere anonimo durante le sue opere di salvataggio, ma alla fine le sue buone azioni hanno portato alla scoperta della sua identità, dopo essere diventato membro onorario della GoFundMe Hero.

Non lasciare il cane in auto al caldo. Cassazione: è reato

Da quando Van Dorn ha lanciato la sua compagnia no-profit, Batman4Paws nel 2018, si è imbarcato in dozzine di viaggi in auto attraverso gli Stati Uniti per salvare cani dall’eutanasia e portarli alle famiglie pronte ad adottarli.

Grazie alla pagina su GoFundMe, Van Dorn ha ricevuto oltre 32000 dollari di contributi volontari a supporto della sua opera, tutti negli ultimi 10 mesi.

“Quando ho iniziato volevo veramente mantenere l’anonimato – ha spiegato Van Dorn ai giornali locali – Firmavo ogni cosa come Bruce Wayne e non mettevo mai il mio vero nome…Il mio motto è ‘Non chi sono sotto la maschera, ma è quello che faccio che mi definisce come persona’ “.

Fine della vendita di cuccioli di cani e gatti in Gran Bretagna

Van Dorn adesso spera di trovare una persona compassionevole che possa donargli una nuova Batmobile, magari più spaziosa dell’attuale Honda Accord, per poter trasportare più animali durante le sue operazioni di salvataggio.

In più, visto che il suo fedele compagno Mr Boot è diventato ufficialmente un cane terapeutico, Batman e il suo fido Robin hanno iniziato anche a visitare gli ospedali locali per far visita ai bambini.

Se volete seguire le avventure di Batman Van Dorn e magari contribuire alla sua missione, potete visitare la sua pagina Batman4Paws.

(Visited 90 times, 1 visits today)

Leggi anche

Diventa Green!