All'Austrian World Summit proposte 5 azioni per transitare verso le energie pulite

All’Austrian World Summit, convocato a Vienna in occasione del 30esimo anniversario dell’Earth Summit di Rio de Janeiro, il segretario dell’ONU, António Guterres, ha proposto 5 azioni per transitare verso le energie pulite.

Le energie rinnovabili sono il piano di pace del XXI secolo“. Lo ha dichiarato il segretario generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), António Guterres, nel suo intervento all’Austrian World Summit, convocato a Vienna dal Governo dell’Austria e dall’ex governatore repubblicano della California, Arnold Schwarzenegger, in occasione del 30esimo anniversario dell’Earth Summit di Rio de Janeiro.

António Guterres ha sottolineato come “la finestra per prevenire i peggiori impatti della crisi climatica si sta chiudendo rapidamente“. Proprio per questo, secondo il segretario dell’ONU, “bisogna ridurre le emissioni del 45% entro il 2030 e raggiungere zero emissioni nette entro la metà del secolo“.

La crisi energetica causata dalla guerra tra Russia e Ucraina però ha sconvolto i piani: l’utilizzo dei combustibili fossili è raddoppiato nelle maggiori economie mondiali.

Ed ecco perché António Guterres chiede di fare in fretta, prima che sia troppo tardi. Il segretario dell’ONU ha proposto, dunque, cinque azioni per avviare una reale transizione verso le energie pulite.

  1. La tecnologia delle energie rinnovabili deve diventare un bene pubblico globale;
  2. Si deve migliorare l’accesso mondiale alle catene di approvvigionamento per i componenti delle tecnologie di energia rinnovabile e le materie prime;
  3. Snellire la burocrazia;
  4. Si devono spostare i sussidi energetici sulle energie pulite;
  5. Si devono triplicare gli investimenti nelle energie rinnovabili.

Austrian World Summit, Arndold Schwarzenegger: “Tecnologia decisiva nella lotta al cambiamento climatico”

Anche per Arndold Schwarzenegger la tecnologia ha un ruolo decisivo nella lotta al cambiamento climatico.

In questo momento abbiamo tutta la tecnologia di cui abbiamo bisogno per lasciare i combustibili fossili nel passato. Per creare un futuro, in cui la nostra economia esploda e i nostri bambini respirino aria pulita. La tecnologia rende possibile l’impossibile. Amici miei, la tecnologia può essere la nostra salvatrice“, ha dichiarato l’ex governatore repubblicano della California.

Articolo precedenteContinua l’invasione di cavallette in Sardegna. Ecco l’ultimo video choc
Articolo successivoIl canto dei galli disturba? E in Italia partono lettere di minacce ai proprietari e petizioni