Animali

Australia, i koala rischiano di estinguersi entro i prossimi 30 anni

Condividi

Secondo un report la popolazione di koala rischia l’estinzione entro il 2050, ed è necessario che intervenga il Governo per evitare la scomparsa dell’animale più iconico dell’Australia.

La popolazione di koala in alcune aree dell’Australia rischia di estinguersi entro il 2050 a meno di interventi secondo un report del Parlamento dello Stato del New South Wales, che denuncia la tragica situazione dell’animale più amato dell’Australia all’interno della regione.

Australia, nato il primo koala dopo la fine della stagione degli incendi

“Anche prima dei devastanti incendi dello scorso anno era chiaro a tutti che i koala nel NSW fossero in pericolo” sostiene il report, che aggiunge che le precedenti stime sui 36,000 koala nello stato fossero “datate e inaffidabili“. “Poi sono arrivati gli incendi. Con almeno 5,000 koala morti, o forse più, è fondamentale che i membri del Parlamento concordino sul fatto che i koala, senza l’aiuto del Governo, rischiano di estinguersi entro il 2050”. Almeno 5,000 koala sono morti durante la stagione degli incendi, che secondo le stime ha causato la morte di 1 miliardo di animali. I gruppi di conservazione temono che l’estinzione possa essere causata dalla distruzione dell’habitat, con gli incendi che hanno distrutto l’80% delle aree di questi animali.

Australia, i koala salvati dalle fiamme ritornano nel proprio habitat

Philip Spark, ecologista che ha partecipato al report, ha commentato: “Con gli alberi che muoiono e i condotti d’acqua che si asciugano, abbiamo tutte le componenti per un disastro. I koala rischiano veramente di non sopravvivere. Una crisi può arrivare anche senza preavviso”. Facendo riferimento ad uno studio dell’IPCC, Sparks ha aggiunto che entro il 2050 gli eventi catastrofici che solitamente avvengono una volta ogni cento anni si verificheranno più spesso. Il report inoltre sostiene che i cambiamenti climatici abbiano un severo effetto sui koala, e non solo influenzano direttamente il loro cibo o il loro habitat, ma peggiorano anche le conseguenze di effetti come la siccità o gli incendi.

Australia, 5000 koala morti negli incendi: ora la specie è a rischio estinzione

 Il comitato ha fatto 42 raccomandazioni per assicurare un futuro ai koala, tra le quali al primo posto risulta esserci la protezione degli habitat seguita dall’utilizzo di maggiori fondi e risorse e metodi più accurati per calcolare la popolazione. Il report inoltre sostiene che sia necessario investigare “senza ulteriori ritardi” sulla creazione del Great Koala National Park, un’area di conservazione dedicata alla protezione della specie.

 

(Visited 61 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago