Documentari

Ara Scarlatta, il pappagallo dal piumaggio che sembra un quadro

Condividi

Ara Scarlatta, è un uccello appartenente alla famiglia Psittacidae, diffuso in America Centrale e Meridionale.

È originaria delle foreste sempreverdi umide dell’America tropicale, dall’estremità orientale del Messico fino al Perù e al Brasile amazzonici, nei bassopiani fino a 500 m d’altitudine (anche se in passato si spingeva fino ai 1000 m).

È stata largamente decimata dalla distruzione dell’habitat e dalla cattura per il commercio di animali domestici. In passato si spingeva a nord fino al Tamaulipas meridionale.

Si può ancora trovare sull’isola di Coiba. Inoltre è l’uccello nazionale honduregno.

Come la maggior parte dei pappagalli, l’ara scarlatta depone da 2 a 4 uova bianche nella cavità di un albero.

I piccoli nascono dopo 24-25 giorni.

Imparano a volare 105 giorni dopo e lasciano i genitori a non più tardi di un anno di età.

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago