Animali

Animali, la Corte ha deciso: il ghepardo potrà essere reintrodotto in India

Condividi

La Corte Suprema indiana ha approvato la reintroduzione del ghepardo nel paese. L’animale è attualmente estinto e il suo ultimo avvistamento risale al 1968.

La Corte Suprema indiana ha deciso che il ghepardo potrà essere reintrodotto nel paese; in risposta alle richieste del governo, la Corte ha spiegato che il ghepardo africano dovrà essere reintrodotto in natura solamente in “località selezionate attentamente” per comprendere se il felino possa adattarsi all’ecosistema indiano.

Animali, al via il progetto per gatto selvatico scozzese dall’estinzione

Il ghepardo è a rischio estinzione secondo il Convention on International Trade in Endangered Species (Cites) e ne esistono solamente 7,100 in Africa. Il ghepardo asiatico, che una volta viveva in India, ora può essere trovato solamente in Iran, dove ne esistono circa cinquanta. Secondo gli studi, durante il periodo coloniale furono uccisi 200 ghepardi nel paese, principalmente dagli allevatori di capre e pecore. Si tratta dell’unico mammifero estinto nel paese dall’indipendenza nel 1947. Jairam Ramesh, ex ministro dell’ambiente indiano, ha accolto la decisione della corte di reintrodurre l’animale.

 

Animali, come scelgono gli scienziati quali specie salvare dall’estinzione?
Per più un decennio gli esperti hanno discusso sulla possibilità di reintrodurre il felino in India, ma alcuni conservazionisti temono che nel tentativo di reintrodurre l’animale, questo venga tenuto in condizione di semi-cattività negli zoo. Tuttavia, i promotori dell’iniziativa sostengono che questi pericoli siano infondati e che la decisione verrà presa solamente dopo che i luoghi considerati adatti per la reintroduzione dell’animale vengano pienamente esaminati a livello di habitat, prede e di potenziali conflitti con gli uomini.

India, un cimitero in memoria delle specie in via d’estinzione per la plastica negli oceani VIDEO

Il primo ghepardo cresciuto in cattività venne allevato in India durante il regno del Gran Mogol Jahangir e stando a quanto scritto da suo padre Akbar, in quel periodo vivevano 10,000 ghepardi nel paese. Secondo i dati nel periodo tra il 1799 e il 1968 nel paese c’erano circa 230 ghepardi in India, l’ultimo dei quali venne avvistato nel 1968.

 

(Visited 22 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago