Home Attualità Alluvione in Emilia-Romagna, Giorgia Meloni visita i territori allagati

Alluvione in Emilia-Romagna, Giorgia Meloni visita i territori allagati

Alluvione in Emilia-Romagna, Giorgia Meloni visita i territori allagati

Dopo avere lasciato il G7 in anticipo, Giorgia Meloni ha deciso di visitare i territori alluvionati dell’Emilia-Romagna.

AGGIORNAMENTO DEL 21 MAGGIO 2023, ORE 15:50

Dopo essere rientrata in anticipo dal G7 in Giappone, Giorgia Meloni è atterrata all’Aeroporto Internazionale di Rimini e San Marino “Federico Fellini”, in Emilia-Romagna, per visitare i territori alluvionati. Il presidente del Consiglio dei Ministri, però, ha deciso di andare nelle città allagate senza le telecamere. “Nessuno sa dove sia la Premier Giorgia Meloni e credo che sia un fatto molto apprezzabile, perché di tutto abbiamo bisogno, in questo momento, tranne che di passerelle con codazzi di centinaia di persone“, ha affermato il Sindaco di Ravenna, Michele De Pascale.

AGGIORNAMENTO DEL 21 MAGGIO 2023, ORE 10:34

Già nelle prossime ore Giorgia Meloni visiterà i territori alluvionati dell’Emilia-Romagna. Ad annunciarlo è stato lo stesso presidente del Consiglio dei Ministri dopo avere lasciato con un giorno di anticipo il G7 in corso in Giappone. “La mia coscienza mi impone di tornare in Italia. È una scelta che ho condiviso con gli altri leader che voglio ringraziare per la solidarietà espressa a 360 gradi“, ha dichiarato il Premier. Intanto, nella giornata di martedì 23 maggio 2023 il Consiglio dei Ministri varerà provvedimenti utili a sostenere la popolazione dell’Emilia-Romagna.

Alluvione in Emilia-Romagna, ecco i numeri (provvisori) del disastro

Quattordici persone morte, oltre 26.000 sfollati, più di cento comuni distrutti (il triplo rispetto al terremoto del 2012), più di 500 strade chiuse e danni per miliardi di euro. È il bilancio – ancora provvisorio – dell’alluvione in Emilia-Romagna. Anche se le piene dei fiumi sono in esaurimento, il rischio di frane è altissimo. Proprio per questo le istituzioni hanno prorogato l’allerta rossa per l’intera giornata di domenica 21 maggio 2023. Solo qualche ora fa, a Belricetto di Lugo, in provincia di Ravenna, un elicottero è caduto durante un intervento per risolvere i guasti alla linea elettrica. Le quattro persone a bordo del velivolo sono state trasportate in ospedale in eliambulanza. Intanto, Coldiretti ha ricordato che tra le vittime del disastro naturale causato dai cambiamenti climatici, oltre a 45mila alveari di api dispersi, ci sono anche 250mila bovini, maiali, pecore, capre, polli, galline e tacchini.