Attualità

Alberi, nasce a Milano la prima scuola di forestazione urbana

Condividi

A Milano sorgerà la prima scuola di forestazione urbana, con l’obiettivo di far conoscere il mondo degli alberi a tutti, dai più giovani agli adulti.

Aprirà a Milano la prima scuola di forestazione urbana, un progetto che ha l’obiettivo di far conoscere a tutti, dalle nuove generazioni agli adulti il mondo degli alberi e i loro benefici anche per la vita in città.

Nasce così ‘Scuola Forestami’ nell’ambito del progetto ‘Forestami’ che ha l’obiettivo di piantare 3 milioni di alberi entro il 2030 nella Città metropolitana di Milano.

 


Tra le attività in programma c’è il laboratorio di didattica digitale integrata ‘Il respiro del pianeta’, che diventerà in presenza appena le condizioni legate alla pandemia lo permetteranno e si terrà nella struttura a forma di bolla d’aria al Parco Nord, progettata dall’architetto Michele De Lucchi. Da oggi partono le iscrizioni per la ‘Caccia al tesoro verde di Milano’ che si terrà dal 10 al 14 maggio. Un gioco, online per questa edizione, aperto alle scuole ma anche a gruppi di amici. L’avventura prevede cinque tappe ciascuna delle quali consiste a sua volta di cinque prove su altrettanti temi che porteranno i partecipanti alla scoperta della Milano verde.

TreeTicket, il primo concerto dove il biglietto si paga in alberi

 


Con Forestami ad oggi abbiamo piantato 280mila alberi, quasi l’11% dell’obiettivo finale – ha spiegato Stefano Boeri, architetto e presidente del Comitato Scientifico di Forestami -. La forestazione urbana è un contributo semplice, pratico ed essenziale alla cura del pianeta”.

Vogliamo essere a fianco della città di Milano, dei bambini e degli insegnanti per salvaguardare il pianeta – ha commentato Giorgia Freddi, Direttore Comunicazione, CR e Public Affairs Gruppo AXA Italia -. La pandemia ha cambiato il mondo ma non ha cambiato Forestami e il suo spirito, anzi ha mostrato ancora di più la necessità e la validità del progetto, l’urgenza che c’è di intervenire e anche quell’entusiasmo da parte nostra, come Axa, di aiutare Milano e la sua qualità dell’aria”.

Nasce la Fondazione Alberitalia. Piantare 60 mln di alberi contro la crisi climatica

 

 

(Visited 68 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago