Roma

Roma, Alberi in periferia: 50 nuove piante per riqualificare le zone della città

Condividi

Continua l’iniziativa Alberi in periferia. Sabato 29 febbraio verranno piantati in due zone della periferia romana (Tor Bella Monaca e Tor Tre Teste) circa 50 piante tra alberi da frutto, ulivi e alloro.

Sarà un giorno importante per il gruppo di volontari “Alberi in Periferia“, perché con queste ultime piantumazioni raggiungeranno l’obiettivo prefissato all’inizio del progetto 6 mesi fa: piantare 100 alberi in zone periferiche della città da rivalutare.

Tunisia, parte il progetto per piantare 12 milioni di alberi entro la fine del 2020

Regno Unito, la proposta: tassare i grandi inquinatori per piantare alb

In particolare la piantumazione a Tor Bella Monaca, a partire dalle ore 14, avrà un valore oltre che ambientale anche sociale molto forte. Verranno piantati alberi da frutto all’interno di una struttura chiamata Polo Ex Fienile che si occupa di organizzare attività per i minori a rischio del quartiere, che saranno presenti all’iniziativa e aiuteranno a piantare gli alberi che poi adotteranno.

(Visited 29 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago