AgroMondo, la nuova rubrica dedicata all’agroalimentare italiano

Parte AgroMondo, rubrica dedicata all’agroalimentare italiano che in ogni puntata propone un ritratto dei protagonisti del settore.

Il programma vuole mostrare il prodotto attraverso le parole di chi lo realizza, all’interno del contesto in cui è nato e si è evoluto. Un viaggio alla scoperta delle realtà che si sviluppano in completa armonia con il contesto che le circonda.

Nella prima puntata, in onda il 26 ottobre, Guglielmo Viti, archeologo e titolare della Cantina Viti di Anagni, racconta il suo impegno nel preservare un vino autoctono e biologico, strettamente legato alla storia del territorio in cui è prodotto.

La cantina, che fa parte del circuito di Acli Terra, è aperta durante delle giornate di promozione, nella sua parte più antica risale alla popolazione italica preromana degli Ernici che la utilizzavano per le sepolture.

Un programma di Manuela Murgia.

Riprese di Daniele Puddu.