Italpress

Agli Emmy Awards successi per The Crown e Ted Lasso

Condividi

ROMA (ITALPRESS) – Come da pronostico la serie Netflix “The Crown” si aggiudica il riconoscimento come miglior serie drammatica nella serata della 73ma edizione degli Emmy Awards, andata in scena nella notte a Los Angeles con un gala con capienza ridotta a causa del coronavirus.
La serie sulla famiglia reale britannica ha fatto il pieno di statuette: miglior attrice (Olivia Colman), miglior attore (Josh O’Connor), miglior attrice non protagonista (Gillian Anderson), miglior attore non protagonista (Tobias Menzies), miglior regista (Jessica Hobbs) e miglior sceneggiatura (Peter Morgan).
Il premio per la migliore serie commedia va a “Ted Lasso”.
La serie incentrata sulla storia di un allenatore di college football Usa chiamato a confrontarsi con il football europeo, ha rispettato le attese della vigilia aggiudicandosi anche i premi per il miglior attore non protagonista, Brett Goldstein, e per la migliore attrice non protagonista, Hannah Waddingham. Il premio per la miglior miniserie va a “La Regina degli Scacchi”.
(ITALPRESS).

(Visited 19 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago