Volotea è la compagnia aerea europea con maggiore riduzione di CO2

Volotea è la compagnia aerea europea con maggiori riduzioni di emissioni di CO2 tra il 2019 e il maggio 2022. Il vettore low-cost è da sempre impegnato nella sostenibilità.

Volotea è la compagnia aerea con maggiori riduzioni delle emissioni di CO2 in Europa. A confermarlo sono i dati dell’IBA, il principale fornitore di servizi di market intelligence e consulenza per il settore dell’aviazione, dopo avere analizzato le performance del vettore spagnolo tra il 2019 e la fine di maggio 2022. Proprio in questo intervallo di tempo Volotea ha ridotto le emissioni di CO2 del 14,2% per posto-chilometro. Si tratta del miglior dato nel Vecchio Continente sulle rotte a corto raggio e del secondo miglior risultato al mondo tra le principali aerolinee.

Volotea è da sempre impegnata per costruire un futuro più sostenibile. Tra i progetti eco-friendly della compagnia aerea spagnola, ci sono state oltre 50 iniziative per ridurre il consumo di carburante e il rinnovo della flotta con Airbus A319 e A320. I dati sulle emissioni di carbonio di IBA NetZero rivelano, infatti, che gli A319 generano emissioni per posto-chilometro inferiori del 31% rispetto ai Boeing 717, dismessi la scorsa estate.

Voloterra, il programma di sostenibilità di Volotea, si concentra su quattro aree di azione: modello di business efficiente, riduzione delle emissioni, transizione verde e obiettivi di compensazione. Siamo orgogliosi di vedere come i nostri progetti e le nostre iniziative di efficienza stiano dando risultati tangibili. Il nostro scopo è quello di continuare a migliorare per raggiungere l’obiettivo di riduzione del 50% per passeggero-chilometro rispetto al 2012“, ha affermato Gloria Carreras, ESG Director di Volotea.

Articolo precedenteAS Roma, primo accordo con il Campidoglio per lo stadio in zona Pietralata
Articolo successivoGb, Boris Johnson si dimette (ma resterà in carica fino a ottobre)