Accordo governo Regione Lazio, 1.2 miliardi in arrivo

1,2 miliardi di euro in arrivo per la Regione Lazio. Serviranno
a finanziare gli interventi da realizzare attraverso il Fondo di sviluppo e coesione per il periodo 2021-2027.

Si tratta di interventi particolarmente attesi soprattutto sul fronte dei trasporti e delle infrastrutture. Obiettivo primario è assicurare la regolarità del servizio delle ferrovie Roma-Lido e Roma-Civita Castellana-Viterbo, previste opere di viabilità per la direttrice Cisterna-Valmontone e gli ampliamenti tra la Casilina e Tor Bella Monaca. Inclusi anche interventi di contrasto al dissesto idrogeologico.

L’accordo per lo Sviluppo e la Coesione è stato siglato dalla Presidente del Consiglio dei ministri, Giorgia Meloni, e dal Presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca. Proprio il presidente Rocca sarà alla guida di una cabina di regia volta a monitorare in tempo reale l’uso dei fondi e il rispetto della tabella di marcia per la realizzazione degli interventi finanziati. Gli interventi mirano anche alla valorizzazione ed efficientamento energetico del patrimonio immobiliare regionale.