AttualitàBreaking News

TERREMOTO MESSICO 90 VITTIME.BAMBINO ESTRATTO VIVO DOPO 2 GIORNI

Condividi
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Almeno 90 i morti , è un primo bilancio della forte scossa di terremoto che ha colpito il Messico. Il terremoto che nella notte dell’ 7 settembre ha colpito il Messico è stato di magnitudo 8,2 gradi.  Si tratta della scossa “più forte e di maggior magnitudo degli ultimi cento anni”, ha precisato il presidente del Messico Enrique Pena Nieto. Quello che preoccupa in queste ore sono le “repliche” – che finora sono state centinaia. “E’ stato un sisma molto lungo, tutti noi qui lo abbiamo sentito”, ha aggiunto. L’epicentro del terremoto si trova sulla costa occidentale del Messico, al confine con il Guatemala. Rientrato l’allerta tsunami sulla costa occidentale di Messico, Ecuador, Nicaragua, Panama, Guatemala, Honduras, El Salvador e Costa Rica. 

(Visited 167 times, 1 visits today)

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Teleambiente.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di teleambiente.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Stefano Zago