CATALOGNA. CONTINUA IL BRACCIO DI FERRO. RAJOY: SABATO IL 155

Di Marcello Righi. Catalogna. La crisi si complica. Il governo spagnolo non accetta le risposte di Puigdemont classificandole “come insufficienti”. Dall’altra parte Puigdemont capisce che Rajoy sta per decidere l’applicazione dell’art.155 della Costituzione che permette al Governo spagnolo di varare tutte le misure per riportare la Catalogna nei confini della Costituzione. E quindi se Rajoy […]

BARCELLONA, UN MILIONE IN PIAZZA PER L’UNITÀ. VARGAS LLOSA, “NO AL COLPO DI STATO”

Di Sara Falconieri. Barcellona. Un fiume umano, di canti e bandiere spagnole hanno invaso le strade di Barcellona per protestare contro la secessione. La Società Civile Catalana (Scc) organizzatrice della manifestazione, che si è svolta tra piazza Urquinaona e la stazione di Francia ha parlato di un milione di persone, confermando il grande successo della manifestazione. […]

CATALOGNA IN FUGA. EMIGRANO BANCHE E AZIENDE. CROLLA IL TURISMO

Di Sara Falconieri. Catalogna. La voglia di indipendenza rischia l’effetto boomerang. Le prime reazioni allo scenario di una regione che potrebbe diventare Stato indipendente scegliendo la via impervia di una dura contrapposizione, arrivano dal settore economico-finanziario. Si sta infatti assistendo ad una incredibile fuga delle principali banche iberiche dalla Catalogna. Banco Sabadell, quinta banca spagnola, […]