CHAMPIONS. NAPOLI, OBIETTIVO SALVARE IL CALCIO ITALIANO. PROBABILI FORMAZIONI, ORARI, DIRETTA TV.

Di Giammarco Spirito

Roma. Ora tocca al Napoli, da adesso si inizia a fare sul serio per la squadra di Sarri. Dopo l’inizio non brillante delle italiane impegnate ieri sera in Champions,questa sera a Kharkiv i partenopei affronteranno lo Shakthar Donetsk di Paulo Fonseca, cercando di risollevare il calcio italiano in Europa.

Esame difficile per il Napoli, che però arriva a questa sfida in un ottimo stato di forma. Tre vittorie su tre in campionato, morale molto alto e squadra ben collaudata aspettando il miglior Hamsik. Lo slovacco giocherà dall’inizio, Milik favorito su Mertens in attacco. A centrocampo più Diawara di Jorginho.

Nello Shakthar Ferreyra sarà l’unica punta, alle spalle agiranno Taison, Kovalenko e Bernard. Fuori per infortunio Krystov, pilastro difensivo. La squadra ucraina ha vinto le ultime cinque partite in casa, e sette delle loro otto gare giocate in questa stagione.

“Lo Shakthar è sottovalutato, per noi sarà durissima. Hanno giocatori offensivi molto bravi, attaccano costantemente con sei giocatori. Ci toccherà difendere bassi ed essere bravi a sfruttare gli spazi che ci concederanno”. Le parole di mister Sarri che finalmente ha la possibilità di parlare con i giornalisti (dato il silenzio stampa voluto dalla società che dura da inizio campionato).

Ucraina che porta bene al tecnico toscano e al suo Napoli. Un anno fa sconfissero 3 – 1 la Dinamo Kiev nell’esordio azzurro in Champions League, con la doppietta di Milik. Che sia di buono auspicio?

Shakthar Donetsk – Napoli ore 20.45 ( diretta TV in esclusiva su Mediaset Premium)

Probabili formazioni:

Shakthar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Srna, Rakitsky, Ordets, Ismaily; Fred, Stepanenko; Bernard, Kovalenko, Taison; Ferreyra; All.: Fonseca.

A disposizione: Shevchenko, Azewdo, Marlos, Chocholava, Petryark, Blanco Leschuck, Dentinho.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne; All.: Sarri.

A disposizione: Sepe, Maggio, Jorginho, Zielinski, Giaccherini, Maksimovic, Mertens.

Il resto delle partite di questa sera:

20. 45 Porto – Besiktsas (diretta TV in esclusiva su Mediaset Premium)

20. 45 RB Leipzig – Monaco (diretta TV in esclusiva su Mediaset Premium)

20.45 Real Madrid – -APOEL (diretta TV in esclusiva su Mediaset Premium)

20.45 Feyenoord – Manchester City (diretta TV in esclusiva su Mediaset Premium)

20.45 Liverpool – Siviglia (diretta TV in esclusiva su Mediaset Premium)

20.45 Maribor – Spartak Mosca(diretta TV in esclusiva su Mediaset Premium)

20.45 Tottenham – Borussia Dortmund (diretta TV in esclusiva su Mediaset Premium)

 

(Visited 21 times, 1 visits today)

Leggi anche