Consumo Critico13 Videos

ARRIVA DAL GIAPPONE IL GIORNALE ECOSOSTENIBILE

Giornale ecosostenibile. La famosa testata nipponica, The Mainichi Shimbunsha, lancia il giornale al 100% ecosostenibile, il “Green Newspaper”. Si tratta di un giornale di carta riciclata e vegetale che può essere piantato dopo la lettura. La carta piantabile è composta da un mix di carta riciclata, acqua e semi di fiori o piante aromatiche. Una volta […]

VETRALLA. FESTA DELL’OLIO D’OLIVA DELLA TUSCIA

Olio D’oliva. “VisiTuscia? Sì V’olio”. Il 27, 28 e 29 ottobre torna a Vetralla la Festa dell’Olio Novello. La manifestazione, giunta alla sua XVI^ edizione, è organizzata dall’Amministrazione Comunale di Vetralla e sostenuta dal Consiglio Regionale del Lazio, dalla Provincia di Viterbo, dal CAT Confesercenti Viterbo, dalla Camera di Commercio di Viterbo e dalla Pro Loco. […]

“RiCiclo”, UNA SECONDA VITA PER LE BICI ABBANDONATE

Riciclo. Nelle grandi città come Roma, Torino, Milano dal centro alla periferia è possibile notare, magari legate a qualche palo, delle vecchie bici abbandonate. Che fare allora? Perché non donare una seconda vita a queste biciclette? Da qui nasce l’idea del cosìddetto RiCiclo. In molte città italiane, delle officine si sono attrezzate per scovare questi relitti […]

MODA E VINO. LA NUOVA FRONTIERA DEL RICICLO

Di Maria Laura Ranieri. Moda etica. Dal riciclo del biomateriale derivato dall’uva nasce infatti la prima collezione al mondo di moda. Una moda ecologica e sostenibile è possibile. Vegea, produttore animal free di biomateriale derivato dal vino, ha da poco presentato la sua collezione centrata su materiale vegan proprio a base di vinaccia. Direttore del progetto, l’ormai famoso “stilista […]

FOOD COOP. ARRIVA IN ITALIA IL SUPERMERCATO AUTOGESTITO

Food Coop, quando il supermercato lo fanno i clienti consumatori. Arriva a Bologna “Camilla”, il primo supermercato autogestito d’Italia dove i clienti sono soci e si impegnano attivamente nello sviluppo e nella gestione dell’emporio. Camilla è il nome di un collettivo che a partire dall’esperienza dei Gruppi di acquisto solidale ha deciso di fare un […]