CALCIOMERCATO, CRISI ROMA-NAINGGOLAN? INTER SI ALLONTANA PASTORE. UFFICIALE COUTINHO AL BARCA

Roma. Segnali di crisi tra la Roma e Radja Nainggolan. La bravata di Capodanno ha avuto importanti ripercussioni. Oltre alla pesante multa, il belga ha assistito alla partita di ieri contro l’Atalanta in tribuna. In vista però potrebbe esserci ben peggio per i tifosi romanisti di una mancata convocazione per il loro idolo: la cessione del centrocampista all’estero. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Guangzhou Evergrande, club cinese allenato da Fabio Cannavaro, è pronto ad offrire 40 milioni di euro per averlo già nel mercato di gennaio. Il ds della Roma Monchi però ha smontato qualsiasi caso di mercato che riguarda il belga: “Il caso Nainggolan non si rifletterà sul mercato, non ha nulla a che fare: abbiamo preso una decisione doverosa dal punto di vista comportamentale, ma siamo contenti di Radja e siamo convinti che proseguirà con noi il nostro cammino”. La Roma per cautelarsi però ha messo gli occhi su Nicolò Barella, uno degli under 21 più interessanti del nostro campionato. Il Cagliari è pronta a cedere a giugno il suoi gioiellino al miglior offerente. Anche Juventus e Inter sono interessate al giocatore.

 

Sono giorni frenetici in casa Inter per quanto riguarda il calciomercato. Walter Sabatini è volato in Cina per definire con il Presidente Suning le strategie di mercato. Un obiettivo della società neorazzura è Javier Pastore; l’argentino non è più al centro del progetto del PSG e potrebbe lasciare Parigi in prestito fino a fine stagione. Lo stesso Pastore però ieri ha dichiarato amore verso il Paris: “Amo Parigi, amo il Psg. Non farei mai nulla contro questo club, per me è come una famiglia. Ho dovuto sistemare delle questioni personali. Ero il primo a credere nel progetto dei parigini e ci credo ancora. Credetemi, sono stato e sarò sempre fedele al Psg. Non cambierò” .

 

Phillipe Coutinho è un nuovo giocatore del Barcellona, lo ha ufficializzato il club spagnolo con un tweet di benvenuto. Al Liverpool andranno 120 milioni subito più 40 di bonus legati a obiettivi vari. Lunedì la presentazione a stampa e tifosi. L’ex Inter ha firmato il contratto fino al 2023 e avrà una clausola rescissoria da 400 milioni di euro.

 

(Visited 326 times, 1 visits today)

Leggi anche